Presentata l’edizione 2014

0
1

Il programma della XIX edizione di Pomigliano Jazz in Campania è stato annunciato stamane, mercoledì 2 luglio, nella conferenza stampa presso la Sala Giunta della Regione Campania, a Palazzo Santa Lucia, Napoli.
Alla conferenza hanno preso parte Onofrio Piccolo, direttore artistico, Pasquale Sommese, assessore Regione Campania al Turismo e ai Beni Culturali, Ugo Leone, presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, rappresentanti dei comuni e dei partners coinvolti nel progetto insieme ad alcuni degli artisti del Festival.

Il Festival è organizzato dalla Fondazione Pomigliano Jazz e dal Comune di Pomigliano d’Arco, con il co-finanziamento dell’Assessorato al Turismo della Regione Campania attraverso il POR Campania FESR e il sostegno del MiBACT, dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, dei comuni di Avella, Capri, Cimitile, Ottaviano, Pollena Trocchia, Roccarainola, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana ed in sinergia con Viaggio in Campania – Sulle orme del Grand Tour.

Ecco tutti gli artisti presenti in cartellone:

George BENSON – Mirko SIGNORILE – Marco MESSINAVERTERE STRING quartet – Kenny GARRETT quintet – Michele CAMPANELLA & Javier GIROTTO – Jim MULLEN – Julian Oliver MAZZARIELLO – Dario DEIDDA – Enzo ZIRILLI – Tom HARRELL – Johnathan BLAKE – Wayne ESCOFFERY – Ugonna OKEGWO – Jaleel SHAW – Esperanza SPALDING – Enzo AMAZIO – Rocco DI MAIOLO – Stefano COSTANZO Tricatiempo – Gonzalo RUBALCABA – Armando GOLA – Giovanni HIDALGO – Horacio “El Negro” HERNANDEZ – Stefano DI BATTISTA quartet – Richard GALLIANO – Marco ZURZOLO

11 concerti (di cui 8 ad ingresso gratuito), guide all’ascolto (accesso gratuito), laboratori creativi e spettacoli per bambini (accesso gratuito), mostre (accesso gratuito), itinerari turistici ed enogastronomici (accesso gratuito)

Tutto questo è la XIX edizione di Pomigliano Jazz in Campania.